Anonim

CON PRECISIONE TEDESCA

Image Image

Per dieci anni, una legge speciale sulla zona economica è stata in vigore in questa regione. Durante questo periodo, apparvero moderne aziende di mobili, fabbriche per l'assemblaggio di elettrodomestici ed elettronica, aziende agricole; la produzione di petrolio è in crescita, i porti commerciali e di pesca sono "in aumento" … Un'impresa di cui tutti i residenti della regione sono orgogliosi è l'impianto di assemblaggio di auto Avtotor, senza interruzioni. Nelle officine a noleggio del cantiere Yantar, raccolgono BMW 3, 5 e 7, e nella periferia dove la fabbrica segreta Bummash fumava il cielo, ora c'è un nuovo moderno impianto di assemblaggio di automobili. Dalle sue officine, le nuovissime automobili KIA, Chevrolet e Hammer partono e partono per il sito di spedizione a intervalli di pochi minuti. Alcuni mesi fa, qui sono state assemblate limousine e veicoli fuoristrada del più prestigioso marchio americano Cadillac.

"Sfortunatamente, i coreani hanno recentemente smesso di fornire kit per il montaggio di KIA Rio, che è molto popolare in Russia", afferma Dmitry Martidi, direttore esecutivo di Avtotor CJSC. - Qui finiamo il montaggio dell'ultimo lotto. È chiaro: in Corea è stata sostituita una nuova generazione di "Rio". Lo ritireremo qui a Kaliningrad? Per quanto ne so, i negoziati sono in corso, ma non esiste ancora una soluzione. In uno dei seminari, continuiamo ad assemblare i "Magentis" e il "Carnevale": sono molto richiesti. Saldiamo, dipingiamo e assembliamo il popolare "Sportage" - ci saranno abbastanza set per un altro anno … Quindi, i rapporti sulla "fine del lavoro con KIA" in alcuni media sono molto esagerati. E non lo farò!

Image

Sembra che i coreani non si rifiuteranno di collaborare con un produttore di Kaliningrad. Dietro dieci anni di lavoro congiunto riuscito e in vista degli ambiziosi piani della preoccupazione Hyundai (anche KIA ne fa parte) - tra pochi anni entrerà nei primi tre produttori mondiali. Il mercato russo è uno dei più in rapida crescita nel mondo, ma è possibile "sopraffarlo" solo se si dispone di impianti di assemblaggio qui nel paese. Questo è compreso e riconosciuto ufficialmente a Seoul. Ora c'è un progetto per l'assemblea degli spettri a Iževsk, ma è appena stato avviato, e i coreani, secondo ZR, stanno continuando intensi negoziati sull'assemblaggio di nuovi modelli, che potrebbero apparire nel prossimo futuro sulle rive del Baltico. Secondo uno di questi - il popolare fuoristrada - i primi documenti sono già stati firmati; altri due modelli sono in fase di sviluppo. Ci sono capacità per il loro rilascio, così come personale qualificato, a Kaliningrad.

"Abbiamo realizzato i nostri piani di produzione nella prima metà dell'anno", afferma Valery Sokolov, presidente del consiglio di amministrazione di Avtotor Holding. - Ma, sfortunatamente, non hanno raggiunto tutto quello che volevano. Volevano (e potevano!) Assemblare non 9 mila auto KIA, ma 15-20 mila, ma i nostri colleghi coreani non erano in grado di consegnare un tale numero di set.

PARTNER VECCHI E NUOVI

Image Image

Kaliningrad Avtotor è stato il primo impianto di assemblaggio multimarca in Russia sei anni fa, quando, oltre ai subcompatti coreani e ai veicoli fuoristrada, iniziò ad assemblare le BMW tedesche. Per questo, è stato assegnato un laboratorio completamente nuovo all'altra estremità della città. Quando GM arrivò a Kaliningrad, fu aperto un altro nuovo edificio per assemblare le sue auto. Ora dotato di diversi.

Image

"Non ne facciamo segreti: a novembre inizierà a Kaliningrad l'assemblaggio di diversi modelli di auto cinesi", afferma Valery Sokolov. - Ma non pensare che cambieremo partner. Tutti i nostri precedenti accordi restano in vigore: continueremo a collaborare con BMW, KIA e GM. Inoltre, siamo pronti ad espandere la gamma esistente, aumentare i volumi. Perché non raccogliere da noi, diciamo, una BMW X5 fuoristrada? Abbiamo presentato una proposta del genere, e a Monaco la stanno prendendo in considerazione ora … Siamo semplicemente interessati ad aumentare il numero di partner.

Le auto di fabbricazione cinese sono apparse in molti mercati, incluso il nostro ", spiega la scelta di V. Sokolov. - Non devi aver paura e profetizzare la morte imminente dell'industria automobilistica nazionale, ma non puoi nemmeno ignorarla. Finora, i "cinesi" sono stati portati in Russia in piccoli lotti da piccole aziende, spesso non specializzate, che fanno pagare un prezzo ma non possono fornire né assistenza né pezzi di ricambio. Ma abbiamo selezionato con cura partner, modelli e organizzeremo non solo il loro assemblaggio e vendita attraverso la nostra rete di rivenditori, ma anche per stabilire un sistema di manutenzione completo.

Finora non si sa molto del progetto cinese. Nel Medio Regno furono creati diversi gruppi in cui per circa un anno lavoravano i leader di Avtotor di vari gradi. Alla fine, hanno firmato quattro contratti. Il primo e più promettente dal punto di vista della gestione russa è l'assemblaggio di autocarri leggeri (con una capacità di carico fino a 1 tonnellata) della società Yuejing. Secondo i nostri esperti di marketing, la domanda di tali auto è di circa 30 mila unità all'anno e Avtotor con questo modello (come previsto, ad un prezzo fino a $ 10 mila) può raggiungere il segno. Il primo camion dovrebbe uscire dalla catena di montaggio a novembre, e l'anno prossimo i Kaliningrader vogliono vendere 5.000 di questi "gran lavoratori".

Il secondo progetto è l'assemblaggio di pick-up e fuoristrada dell'azienda "Jong Sing" (ZH Auto). Qui, tuttavia, stiamo parlando solo del lotto di installazione di diverse centinaia di auto - non è ancora chiaro quale sarà la domanda per gli stessi pickup in Russia. Anche questa è un'auto specifica. Qualche mese fa, a proposito, eravamo nella fabbrica di questa compagnia a Baoding, e il suo direttore generale ha accennato ad alcuni progetti per l'assemblaggio di automobili in Russia … E ora, a quanto pare, i piani stanno iniziando a diventare realtà.

Un altro seminario inizierà presto a lavorare a Kaliningrad - l'assemblaggio di motociclette e scooter cinesi di Guovei. Questo progetto ha parecchi avversari: dicono che compreranno le motociclette in un paese con tempo freddo, nevoso e piovoso … Ma ricordiamo: circa quindici anni fa vendevano 1, 5 milioni di motociclette all'anno in Russia, e c'erano code per loro! Ma durante questo periodo, il nostro clima non è cambiato molto.

… La costruzione è in pieno svolgimento dietro la recinzione dell'impianto di assemblaggio auto - ci sarà un impianto per la produzione di elettrodomestici cinesi: frigoriferi, lavatrici, forni a microonde, ecc.

- Se l'assemblaggio di motociclette può in qualche modo essere spiegato, allora questo non è affatto il tuo profilo! Perché ne hai bisogno? Ho chiesto a Valery Sokolov.