Anonim

La presentazione del GAZ Sarmat Autocentre si è svolta in uno stile socialista-realistico, in completa armonia con l'immagine del patriarca dell'industria automobilistica domestica nata in URSS.

La concessionaria automobilistica in cui è stato organizzato l'evento si trova nell'area che un tempo si chiamava Sotsgorod. Gli ospiti che arrivavano alla celebrazione caddero nell'atmosfera del socialismo sviluppato. Auto retrò GAS fuori dall'edificio e macchine della nomenclatura del partito, decorate con grandiose composizioni a falce e martelli di fiori freschi, all'interno. Angolo rosso con sottobosco sul tavolo e un pigro stendardo rosso nell'angolo. Un buffet con 22 copechi Belomor, formaggio fuso Druzhba e Stolichnaya per le 5.30 … E niente piatti borghesi estranei alla persona sovietica sotto forma di ananas e gallo cedrone. Le regole dell'evento non differivano neppure nelle "perversioni capitaliste".

GAZ ora

Tutto è iniziato con un solenne incontro per i rappresentanti dei media, nei concessionari pro-imperialisti chiamati conferenza stampa. Il rapporto principale è stato redatto dal compagno Golovkov, capo del dipartimento vendite della casa commerciale Russian Machines, la struttura commerciale dello stabilimento automobilistico Gorkij. Soprattutto non indugiando sulla gloriosa storia di 75 anni di GAZ, Maxim Vladimirovich ha approfondito i risultati di oggi e anche di domani. E loro del gruppo GAZ hanno un posto dove stare e lo saranno ancora.

I volumi di produzione di auto del gruppo stanno crescendo di anno in anno. Nel 2005, 218.5 mila auto GAZ sono entrate nelle strade non solo della nostra patria, ma anche sulle autostrade di altri paesi, 241 mila l'anno scorso e già 250 mila nei primi nove mesi di quest'anno … I residenti di Gorky pianificheranno in anticipo Come si addice ai principali addetti alla produzione, non è possibile evitare un riempimento eccessivo del 5%.

In posizioni come la produzione di veicoli commerciali leggeri (segmento LCV), autobus, camion, motori diesel medi e pesanti, GAZ Group occupa il primo posto nel paese. La quota della holding nel mercato interno per segmenti varia dal 45 all'85%.

Il marchio GAZ è anche evidente nella classifica mondiale. Nel segmento LCV - ottavo posto, quarto - su autobus, 21 ° - su camion. Tuttavia, GAZ non riposa sugli allori e entro la fine del piano quinquennale - nel 2011 - le nostre case automobilistiche Gorky intendono salire in classifica di una o due righe. E dopo cinque anni - entro il 2016 - GAZ prenderà il primo posto al mondo in autobus e LCV.

Volga, Volga …

Anche il divario tra i principali marchi mondiali nel settore automobilistico viene ridotto in modo intenso. Nella primavera di quest'anno, il Volga ridisegnato ha debuttato con un interno di EDAG e Hoermann-Rawema. L'orgoglio dell'industria automobilistica nazionale era equipaggiato con un motore Chrysler. Le vendite sono aumentate così tanto che la domanda ha iniziato a superare l'offerta anche in estate, non nei mesi più venduti dell'anno.

Un amore speciale per il Volga, come notato dal compagno Golovkov, si distingue per i proprietari di auto siberiane. Se in tutto il paese la quota delle vendite di questa vettura sui volumi totali di GAZ è del 25-26%, nella nostra regione non scende al di sotto del 30%.

Il prossimo anno, Volga prevede una seria modernizzazione: equipaggiamento al 100% con motori importati conformi agli standard Euro 3, nuova frizione, cambio, radiatore, cruscotto …

GAZ acquistò una licenza per la produzione di Chrysler Sebring e Dodge Stratus. Ma per nulla al fine di copiare i risultati dei designer stranieri. Basato su Sebring, utilizzando le attrezzature e le tecnologie appropriate, è stato sviluppato il modello Siber, che apparirà nella concessionaria siberiana la prossima primavera. Nella configurazione di base con un motore da 140 litri da 2 litri e un cambio manuale a 5 marce, questa vettura sarà venduta per $ 18 mila. La versione top con un V6 da 2, 7 litri, aria condizionata, interni in pelle, cambia CD dovrebbe avere un prezzo di $ 25 mila.

Ma il nemico non dorme e continua a svilupparsi. Il settore passeggeri di GAZ farà passi da gigante: nuovi modelli sono già in fase di sviluppo sulla base di Chrysler Sebring. Il volume del business delle autovetture GAZ dagli attuali $ 1 miliardo di dollari all'anno entro il 2016 dovrebbe crescere fino a $ 5 miliardi.

progresso

Si notano anche le tendenze progressive nella produzione di veicoli commerciali leggeri. I rappresentanti GAZ, visitando il paese dei proletari britannici, acquistarono la fabbrica di automobili LDV Holdings, che produce minibus Maxus. Il debutto siberiano della vettura britannica è coinciso con la presentazione del GAZ Sarmat Autocentre. Entro la fine dell'anno, si prevede di portare fino a mille Maxus sulle strade russe. E nel 2009, la produzione di questo modello dovrebbe iniziare nello stabilimento automobilistico di Gorkij. Preparazione per il restyling di "Sable".

L'acquisizione e l'adattamento delle imprese e delle tecnologie straniere al mercato russo, lo sviluppo dell'esperienza nella progettazione e produzione di un prodotto moderno con successivo accesso ai mercati mondiali è solo uno degli aspetti del programma di riforma GAZ su larga scala iniziato nel 2001. Un altro aspetto, e non meno significativo, è il miglioramento della rete di concessionari con l'apertura di moderni centri auto con infrastrutture sviluppate, come GAZ Sarmat Auto Center. Il rappresentante Novosibirsk dell'azienda è stato uno dei primi nel paese a riferire sul completamento della costruzione. Entro il 2008, 160 complessi di auto di questo tipo dovrebbero apparire sul territorio della patria.

Nella parte finale della solenne riunione, la parola è stata data all'ospite della festa - il direttore della Sarmat LLC, compagno Morozov. Dmitry Vladimirovich ha parlato della costruzione, durata esattamente un anno, dei volumi di vendita, che nel corso dei due anni dalla nascita dell'organizzazione sono aumentati da 40 a 200 auto al mese. Ciò ha permesso a Sarmat di assumere una posizione di leadership tra i rivenditori GAZ in un indicatore come la crescita delle vendite per il 2006.

In totale, 2580 auto GAZ sono state vendute lo scorso anno nella regione di Novosibirsk e 2.600 nei nove mesi di quest'anno.Il prossimo anno, sfruttando le capacità di un moderno centro concessionario, Sarmat intende aumentare le vendite a 3.500 auto e aumentare ulteriormente le sue condividere la massa totale di auto GAZ vendute nella nostra regione. Sebbene oggi questa quota sia molto impressionante, circa il 96%.

Terza Internazionale

Alla fine della conferenza stampa, il presidio dell'incontro è andato alla gente durante una manifestazione festiva organizzata al piano terra di un complesso a due livelli. Discorsi e congratulazioni solenni, consegna di un certificato di concessionaria e taglio di un nastro rosso, regali e sorprese. Il regalo più toccante è la consegna pubblica di un certificato per un contributo di beneficenza del GAZ Sarmat Autocentre all'orfanotrofio n. 12 del distretto di Kalininsky. La sorpresa più antisovietica è l'apparizione sul palco del padre che ha santificato il concessionario.

Alla fine, dopo l'esibizione del fonogramma dell'inno del Gorky Automobile Plant, scoppiò un concerto di spettacoli amatoriali. Vero, eseguito da team di professionisti. Uno spettacolo così eterogeneo non è stato ancora ad alcun evento del genere. Proibito dal socialismo, la musica rock del headliner del Novosibirsk drive-hangouts del gruppo Corridor e danze calde, composizioni coreografiche di Todesa e dimostrazioni di maestri di w-shu …